TUTTE LE COSE CHE NON SAI SUL MYANMAR!

Aggiornamento: 27 mar 2019



Immersi tra le branchie di una cultura buddista basata sulla meditazione e il buon Karma, ecco cosa abbiamo scoperto viaggiando un mese attraverso questa meravigliosa terra!


1) il paese è chiamato Myanmar nel linguaggio scritto e Burma in quello parlato

2) nessuno porta i pantaloni, viva le Longyi!!

3) anche le divise ufficiali della polizia prevedono le Longyi

4) ci sono più monaci che persone (no, non è vero ma sono stimati a 400.000)!!

5) Il thè è servito gratis dappertutto! In qualsiasi posto in cui andiate, sia che vi sediate in un ristorante o in un caffè di strada, loro provvederanno a servirvi una caraffa di thè verde con piccole tazze di fianco.

6) Prendete un treno, sembrerà di essere in una giostra, sono vecchi e traballanti e ciondolano come un pendolo! Provare per credere!


7) Si può fumare dappertutto

8) Hanno tutti la faccia dipinta. No non è un make-up ma un segreto di bellezza per proteggersi dal sole.


9) Si toccano sempre il braccio destro in segno di cortesia prima di servirti qualcosa o per darti il resto, è una forma di ringraziamento.

10) Qui esistono anche i moto-taxi.

11) Come in India, è naturale per gli uomini andare in giro abbracciati.

12) Si mangiano gli insetti e vanno a ruba specialmente se fritti

12) La bevanda per eccellenza è il Milk-Tea, thè e latte condensato. Una delizia!

13) Se qualcuno sputa liquido rosso dalla bocca, non spaventarti, non è sangue è solo il Betel, un miscuglio di tabacco masticato!

14) I monaci amano tatuarsi. Ne sono pieni!

15) I Monks (monaci) sono rasati e vestiti con una tunica arancione (colori del tramonto), le Nuns (monache) sono rasate e vestite con una tunica rosa (colore dell'alba).

16) Quando un treno si ferma nelle stazioni puoi scendere e comprarti da mangiare. Suona il clacson per avvisarti che sta ripartendo.

17) Tutti indossano le infradito, anche in ufficio!

18) Se vuoi assaggiare l'insalata più saporita che tu abbia mai provato, assaggia la Burmese salad, insalata con foglie di thè. E' una delizia per i sensi.

19) Molti bamabini diventano monaci fin da piccoli.

L'istruzione in Myanmar è costosa per la maggior parte della popolazione, una via di uscita per una famiglia è quella di far educare i figli come Monaci nei monasteri, dove l'istruzione è gratuita.


20) E' vietato cacciare uccelli e tagliare alberi. E' un vero e proprio tabù!

21) No all'adulterio e al divorzio, la gente si vergogna per questo, perchè sarebbe condannata ed evitata dalla comunità e dalla famiglia.

22) Felici nel fare l'elemosina ai Monks!

C'è un rituale in Myanmar, che avviene quotidianamente, consiste nel dare l'elemosina ai monaci.

Ogni mattina è possibile vedere i Monaci e le Nuns camminare a piedi nudi per le vie della città, seguiti da volontari con camioncini e altoparlanti.

Il rituale consiste nel raccogliere le offerte dei cittadini, offerte che possono essere di qualsiasi tipo, denaro, cibo cotto e non, bevande.... questo avviene in assoluto rispetto e silenzio, a piedi rigorosamente scalzi ed in modo ordinato e dignitoso.

La nostra esperienza più bella in Myanamar è stata in assoluto questa, aiutare i Monaci nel raccogliere le offerte di cibo e denaro che venivano donate dalla gente locale.



18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti