TUTTE LE APP INDISPENSABILI PER VIAGGIARE IN INDIA

Aggiornamento: 28 mar 2019



1) PAY TM

APP PAGAMENTI ONLINE - TRASPORTI

Applicazione assolutamente da scaricare prima di partire per il vostro viaggio in India.

Si tratta di un' app molto diffusa per effettuare pagamenti online in India e che prevede una sezione dedicata esclusivamente alla prenotazione dei trasporti (aereo - treno - bus).

Cosa rende fondamentale questa applicazione?


Con questa app avrete tutte le informazioni indispensabili per effettuare i vostri spostamenti via treno, bus o aereo.

Ovvero:

  • orari

  • disponibilità dei posti divisi per classi

  • prezzi

  • numero mezzo di trasporto ( utile per i treni)

  • nome della compagnia

Con questa app riuscirete a muovervi in completa autonomia e avrete sempre un'alternativa nel caso decidiate di cambiare i vostri piani di viaggio.

Unico neo è che al momento del nostro viaggio in India (inverno 2018) non è stato possibile collegare le nostre carte di credito, in modo da effettuare il pagamento online, ma è stata comunque indispensabile per poter pianificare in autonomia il viaggio.

(Per i pagamenti rivolgetevi agli sportelli delle stazioni dedicati ai turisti presentando in anticipo il numero del treno da voi scelto con il relativo orario).

2) RED BUS

APP DEDICATA AI BUS

Applicazione dedicata esclusivamente ai bus.

Qui troverete indicazione sui prezzi, sulle tratte e sulle classi.

Consigliata!


3) OLA CABS

L'UBER PER I TUK-TUK

Uber normale esiste e potrete approfittarne in questo paese, ma se volete una vera chicca per risparmiare affidatevi ad Ola Cabs.

Con questa app potrete prenotare direttamente dal vostro smartphone un tuk-tuk e poi pagare in cash al termine della corsa.

Come saprete i tuk-tuk locali tendono ad aumentare considerevolmente i prezzi, soprattutto nei confronti dei turisti, con quest'app il prezzo è fisso e al km. Si rivela quindi utile anche per scoprire il giusto prezzo in anticipo per una tratta.

Oltre che ai consueti tuk-tuk potrete trovare moto-taxi, taxi, taxi condivisi, noleggi auto.


4) GOOGLE MAPS

COME VIVERE SENZA?

Innanzitutto come già scritto in altri post acquistate una SIM locale. Con pochi euro avrete a disposizione parecchi gb al giorno.

Poi, come sicuramente già saprete, da quando Google ha migliorato questa App inserendo i trasporti pubblici, l'ha resa praticamente perfetta.

Non so come ci riesca ma anche nel posto più sperduto e agli orari più strani, riesce a stilarti un tragitto su come raggiungere la tua destinazione.

E' dettagliato anche sul numero di bus da prendere e il tempo di arrivo.

L'abbiamo trovato preciso nel 99% dei casi.


5)DUBL'UP

2X1 AI RISTORANTI

Noi siamo per lo street food ma se volete concedervi un ristorante magari un pò particolare, cucina giapponese, pizza e molto altro provate a farlo registrandovi a Dubl'Up.

Propongono svariati ristoranti in molte località con la promozione di un piatto al 2x1.



147 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti