RAGGIUNGERE IL NEPAL VIA TERRA (DALL'INDIA) - STEP BY STEP

Aggiornamento: 14 apr 2019



Per raggiungere il Nepal, (Kathmandu e Pokhara) via terra dall'India esistono molti modi. Noi ti spieghiamo come abbiamo fatto, ovviamente nel modo più economico possibile. Tenete presente che il Nepal non può essere raggiunto con il treno in quanto nel paese non esistono linee ferroviarie.

Oltrepassare la frontiera via terra è molto semplice, economico e avventuroso.

Di seguito la nostra guida step by step per attraversare il confine nepalese, ovviamente valida in entrambi i sensi.

1) RAGGIUNGERE GORAKHPUR

Gorakphur ( vedi su mappa )

Prima di tutto dovrete raggiungere Gorakhpur, potete scegliere se arrivare via treno o via bus, questo a secondo della città da cui dovreste partire. Se optate per il treno ricordatevi di prenotare il biglietto con largo anticipo in quanto questa tratta è gettonatissima e quindi i posti esauriscono in fretta, anche i TATKAL.

Per avere maggiori informazioni su come prenotare e sulle differenti classi dei treni indiani fate riferimento a questa pagina.

Il nostro consiglio è quello di arrivare a Gorakhpur presto alla mattina, per avere tutto il tempo necessario di raggiungere il Nepal in giornata.

2) RAGGIUNGERE SONAULI

Sonauli


Per raggiungere Sonauli (città di frontiera a confine con il Nepal) da Gorakhpur, avete due possibilità:

  1. BUS (112 rupie - 1,5€) impiega circa 3 ore

  2. TUK-TUK/TAXI/JEEP (300/400 rupie - 4/5,5€) impiega circa 2 ore e mezza

Per trovare il punto di partenza dell'autobus, chiedete aiuto alla gente del posto, ti sapranno indicare la strada giusta. Fate attenzione però ai soliti procacciatori che promettono bus diretti da Gorakhpur a Kathmandu/Pokhara, lasciateli perdere non esistono bus diretti.

I mezzi partono in continuazione durante l'arco della giornata.

Sonauli è raggiungibile anche da Varanasi con bus diretti, con un comodo tragitto di 10 ore...

3) OTTENERE IL TIMBRO DI USCITA


Arrivati a Sonauli per prima cosa recatevi all'ufficio immigrazione dell'India per ottenere il timbro di uscita. Si trova a pochi metri dall'arrivo del bus, percorribili quindi a piedi.

4) ATTRAVERSARE IL CONFINE


Dopo aver ottenuto il timbro dell'India dovete attraversare la frontiera distante circa 800m dall'ufficio immigrazioni. Potete scegliere di farlo a piedi o con un tuk-tuk.

5) OTTENERE IL VISTO DEL NEPAL

Non appena varcare il border Nepalese sulla vostra destra troverete l'ufficio immigrazione del Nepal.

Per ottenere il visto munitevi di:

  • passaporto con timbro di uscita India

  • foto tessera

  • dollari americani (accettano anche le rupie indiane ma il costo del visto sarà più alto)

Le tariffe del visto sono le seguenti:

15 gg - 25$

30gg - 40$

90 gg - 100$

per ogni giorno di overstay tenete conto di pagare una fee di 30 $ più 3$ al giorno

6) PRENDERE BUS PER KATHMANDU O POKHARA


Ottenuto il visto, uscendo in frontiera, verrete letteralmente assaliti da procacciatori intenti a vendere biglietti per il bus direzione Kathamandu o Pokhara.

Le opzioni in linea di massima sono tra bus A/C o non A/C ed il tempo di percorrenza è lo stesso. Il costo del biglietto per Kathamandu per bus no A/C l'abbiamo pagato 600 rupie nepalesi (5€). Partendo da Sonauli alle 16.15 p.m. siamo arrivati a Kathamandu alle 6 del mattino successivo. Tenete conto che gli ultimi autobus in partenza da Sonauli sono intorno alle 8 di sera.

Qualora non vogliate spostarvi di notte vi consigliamo di pernottare una notte a Lumbini, città in cui è nato il Buddha, che si trova a 30 minuti di distanza da Sonauli, e da Lumbini prendere un bus diretto alle due città nepalesi in partenza il mattino successivo.

1,585 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti