MYANMAR, IL NOSTRO BUDGET E COME RISPARMIARE





ALLOGGIO


Gli alloggi in Myanmar (Birmania) sono più costosi rispetto ad altri paesi del sud-est asiatico. Noi cercando di stare in un low budget non abbiamo mai speso più di 13€ a notte in due.

Di seguito dove abbiamo alloggiato noi (consigliabili per rapporto di pulizia e prezzo) con relativi prezzi:


  • Mandalay

La maggior parte degli ostelli e hotel in città offre la prima colazione compresa nel prezzo. Noi abbiamo soggiornato all'ET Hotel (16.000 kyat / 9,7€ con bagno condiviso.


  • Bagan

Noi abbiamo scelta di pernottare nella zona di Nyaung U presso la strutura famigliare Saw Nyein San Guesthouse per 14.000 kyat / 8,5€ con bagno condiviso.

Nyaung U è il quartiere più economico ma anche molto comodo per raggiungere rapidamente la zona dei templi.


  • Yangon

Shannkalay hostel è stato la nostro scelta. Camera con colazione, wi-fi e aria condizionata (salva-vita per sopravvivere a Yangon) a 16.000 kyat / 9,7€ con bagno condiviso.


  • Kyaikto (Golden rock)

La condizione delle strutture low cost a Kyaikto è abbastanza scadente. Se volete stare bassi con il budget non avrete scelta se non prendere l'unica guesthouse a 16.000 kyat / 9,7€ con bagno condiviso. Non ricordiamo il nome, e non è online, ma appena arriverete la troverete.


  • Hpa-an (Mt. Zwegabin)

Ci sono diverse strutture ricettive a Hpa-an, adatte a tutte le tasche. Noi abbiamo optato per la comoda e rinomata Soe Brothers Guesthouse, circa 15.000 kyat / 9 € con bagno condiviso


  • Dawei

Dawei è una città a tuttti gli effetti, molte sono le strutture ricettive sia a basso che alto prezzo, noi abbiamo scelto (o forse siamo stati scelti perchè era l'unica rimasta) Pearl Hotel, con una comoda birreria di fianco a 16.000 kyat / 9,7€ con bagno condiviso e wi-fi.



NOTTI IN HOTEL 21 gg + (7 gg in Workaway)

SPESA TOTALE HOTEL (cifra a coppia per 21 gg): € 185,30



TRASPORTI

In Myanmar (Birmania) i trasporti non sono esattamentne all'avanguardia ma sono funzionali e abbastanza capillari. Non avrai difficoltà a trovare sempre un mezzo di trasporto che ti consenta di arrivare dove vuoi. Fortunatamente le persone del posto o il personale delle guesthouse sarà ben lieto di consigliarti dove recarti per prendere un determinato mezzo di trasporto. A Yangon invece, troverai un efficacissimo sistema di autobus equivalente a qualsiasi capitale europea, con bus nuovi e aria condizonata e corse a davvero pochi Kyat.

Qui troverai i differenti mezzi di trasporto e relativi costi:


  • Treni

Il servizio ferroviario nazionale è estremamente semplice sia per quello che riguarda le tratte che per le prenotazioni dei posti. Generalmente non è necessario prenotare i biglietti del treno giorni prima, basta infatti recarsi il mattino stesso della partenza del treno in stazione ed acquistare i biglietti. E' il mezzo di trasporto a lunga percorrenza più economico, più lento ma sicuramente il più panoramico del Myanmar e le diverse classi si adattano a qualsiasi tasca.

Noi abbiamo preferito le classi più alte in quanto disponevano di sedili confortevoli e ampio spazio per gambe ed effetti personali, ed abbiamo sempre prediletto tratte notturne.

Indicativamente queste sono le tariffe per alcune tratte:


Mandalay - Bagan : 2.900 kyat / 1,8€ upper class partenza ore 20.15 arrivo 4.00

Bagan - Yangon : 12.000 kyat / 7,3€ upper class partenza ore 16.00 arrivo ore 10.30

Yagon - Kyeikhto (golden rock) : 1.600 kyat / 1€ lower class 5 ore

Yangon - Dawei: 5.500 kyat / 3,3€ 25 ore


  • Bus

Alternativa valida al treno, più rapida ma leggermente più costosa. Può essere tranquillamente prenotata dalle numerose agenzie sparse nelle città o direttamente dalle guesthouse in quanto i prezzi non differiscono dagli sportelli in stazione. Le stazioni, come quelle dei treni, spesso sono fuori città e per raggiungerle sarà necessario un taxi o una moto.

pick-up

questi mezzi non sono molto riconoscibili ma se notate un pick-up con delle persone sedute su delle panche nel posteriore allora avete trovato il vs mezzo. Sono presenti sia per rotte all'interno delle città sia per collegamenti tra città e città. Non è molto consigliato per tragitti lunghi per via della scomodità ma noi lo abbiamo utilizzato ad esempio per spostarci da Kyaikto a Hpa-an, per un tragitto di 5 ore.

Le tariffe indicativamente vanno dai 300 ai 500 kyat / 0,2 0,3 cent di € per tragitti interni alle città mentre 1.500 kyat / 90 cent € per le tratte lunghe di collegamento.

Non aspettatevi confort da questi mezzi, ma rapidità ed economia nei prezzi.


  • Scooter

Affittare scooter in Myanmar spesso risulterà la migliore opzione per scoprire in libertà una determinata zona. Sono disponibili in tutte le città a cifre che vanno dai 5.000 a 10.000 kyat / 3 o 6 € a seconda delle città e del modello selezionato. Un litro di benzina costa 1.000 kyat / 60 cent €.

A Bagan vi ritroverete a noleggiare addirittura scooter elettrici!


  • Taxi

I taxi sono la scelta più costosa in Myanmar, anche se comparati all'Europo sono davvero convenienti.

Trattate sempre moltissimo e concordate sempre la cifra prima di salire!


  • Biciclette

Utilissime alternative per scoprire una città a zero impatto ambientale e con un ritmo rilassato. Ottime sopratutto a Mandalay, sconsigliate a Bagan per le distanze e per il caldo.

Affittabili a meno di 1€ al giorno, 1.500 kyat.


  • Traghetto

E' disponibile un traghetto che da Mandalay in un giorno, all inclusive vi porterà fino a Bagan con una piacevole crociera, al prezzo di 41.000 kyat / 25 €.

Da e per Aereoporto Internazionale di Mandalay:

Ottimo il servizio navetta che si trova proprio di fronte agli arrivi dell'aeroporto e che vi porterà fino davanti al vostro hotel a Mandalay per 4.000 kyat / 2,4€.



SPESA TOTALE TRASPORTI ( cifra a coppia per 28 gg ): € 140,30



CIBO

Il cibo è economico ovunque (non particolarmente invitante bisogna dirlo) ma cheap. Puoi trovare frutta e verdura fresca nei mercati di strada, noodles o fried rice ovunque e il milk tea (sostituto del caffè) costa pochissimo ed è reperibile ad ogni angolo. Solitamente per un piatto di noodles allo street food si spende 500 kyat, nei ristoranti locali al massimo 1.500 kyat.

Non stupitevi se vedrete nelle bancarelle larve ed insetti, qui è consuetudine mangiarli.


SPESA TOTALE CIBO ( cifra a coppia per 28 gg ): € 105,90



ATTIVITA'


In Myanmar tutti gli accessi ai principali templi sono a pagamento. Così come l'area di Bagan e Inle Lake la fee di ingresso è rispettivamente 15.000 kyat / 9€ e 10.000 kyat / 6€ valido per 5 giorni.

L'ingresso alla stupa di Yangon ( LINK) è di 10.000 kyat / 6€.

Mt Zwegabin ha una fee di ingresso di 4.000 kyat / 2,5€

La Golden Rock invece di 10.000 kyat / 6€


SPESA TOTALE ESCURSIONI-ENTRATE ( cifra a coppia per 28 gg ): € 66,90



ALCOL


E' molto difficile in questo paese vedere gente a bere alcolici ma la birra è facilmente reperibile e costa poco.


SPESA TOTALE ALCOL ( cifra a coppia per 28 gg ): € 11,30



SOUVENIR


Tra i souvenir da portarvi a casa potrete scegliere tra le longyi, i dipinti fatti con la sabbia, campane, ombrelli colorati e i prezzi sono bassi, solitamente non c'è bisogno neanche di contrattare perchè il prezzo è quello di mercato e non viene gonfiato per i turisti.


SPESA TOTALE SOUVENIR ( cifra a coppia per 15 giorni): € 10,60



VISTO


L'E-VISA, il visto fatto online ha un costo di 50 USD ( 40,00 €), mentre se decidete di farlo all'arrivo in paese potrete farlo, ma ricordatevi che è possibile farlo solo in alcuni aereoporti.

Alternativa è richiederlo prima in Italia all'Ambasciata di Roma, in questo modo pagherete 25 €.

Se volete più informazioni leggete il nostro post!


SPESA TOTALE VISTO ( durata 28 gg): € 80




COME RISPARMIARE

  • PREFERIRE IL TRENO AL BUS

Non sempre è possibile in quanto la ferrovia non è capillare ma se è possibile prendi il treno per spostarti da una città all'altra. Acquista il biglietto il giorno stesso della partenza recandoti in stazione. (se devi acquistare un notturno acquistalo al mattino).

  • PORTATI UNA TENDA

In zone remote come la Dawei peninsula, a Grandfather beach per esempio, trovare un alloggio a buon mercato è impossibile, perchè non esistono hotel di nessun tipo. O meglio ce ne sono 2 ma uno è costosissimo e l'altro ha una gestione talmente pessima che lo sconsigliamo vivamente. Portarsi una tenda e campeggiare sulla spiaggia potrebbe rivelarsi un'alternativa meravigliosa.

Vuoi sapere come dormire in tenda a Grandfather beach? leggi il nostro post.

  • CONTRATTARE SEMPRE

Contrattate sempre e molto il taxi, qualora lo dobbiate prendere. Anche nelle guesthouse contrattate, soprattutto se fate più notti consecutive sarà più semplice far scendere il prezzo.

  • COLAZIONE INCLUSA IN HOTEL

Una colazione (almeno nel nostro caso) può costare molto di più di un pranzo o di una cena in Myanmar, specie se continentale. Cercate di averla sempre inclusa nel prezzo della camera, risparmierete parecchio.

  • EVITA I RISTORANTI TURISTICI

Preferisci bancarelle e street food. Incrementa l'economia locale e assaggia piatti tradizionali direttamente dalle famiglie del posto.



85 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti