HOLI FESTIVAL: L'INCREDIBILE FESTA DEI COLORI INDIANA

Aggiornamento: 28 mar 2019


L'India è un paese intriso di tradizioni, affascina e incanta i suoi visitatori con i suoi colori, le sue credenze e il suo stile di vita. Ogni strada, ogni città e ogni angolo hanno una storia da raccontare. Uniti nelle loro tradizioni e nella loro cultura ogni anno gli indiani celebrano l'inizio della primavera con l' Holi Festival, la festa dei colori e della felicità.

E' la festa più attesa dell'anno e viene celebrata nel mese indù di Phalguna durante il giorno della luna piena, tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo. L' Holi rappresenta una delle più antiche tradizioni nella religione induista e durante questa festa circa 1.25 milioni di indiani scendono in strada per lanciarsi polveri colorate e secchiate di acqua, animando le strade di mille tonalità. In questo modo attraverso i colori si da il benvenuto alla primavera.

In ogni regione dell'India si celebra l' Holi, noi l'abbiamo festeggiato a Varanasi ed è stato una delle esperienze più incredibili della nostra vita. Bambini, adulti e anziani si lanciano colori da ogni angolo della strada, dai tetti e dalle finestre delle loro case, nessuno è escluso neppure gli animali. Se sei fortunato sarai sporcato solo da vari strati di polvere colorata, se capiti a tiro delle imboscate più agguerrite sarai completamente lavato di colore. Tutto questo è pura pazzia ma assolutamente divertente. Le vie vengono inondate di musica e risate, le persone si abbracciano e si baciano perché in questa giornata oltre a divertirsi si abbandono i vecchi rancori riempendo la giornata con i colori della felicità, della prosperità e della pace. Se siete in India durante l' Holi non rinunciateci!

Significato dei colori


Ogni colore utilizzato durante l'Holi Festival, ha un suo significato, religioso o altro. I colori più popolari sono il blu, il giallo, il rosa, il rosso e il verde e ognuno di questi colori simboleggia una forza nella vita.

ROSSO:

simboleggia la fertilità, l'amore e la bellezza

Cosa significa nella psiche indiana: è il marchio del matrimonio. L'abito da sposa è sovente di colore rosso ed è consuetudine nell'induismo tracciarsi una linea con la polvere rossa sulla cima della fronte per indicare che la donna è sposata.

GIALLO

curcuma

Cosa significa nella psiche indiana: è un ingrediente di grande importanza nella cultura indiana, forse il più venerato a causa del suo uso medicinale fin dai tempi più antichi.

BLU

vitalità

Cosa significa nella psiche indiana: è il colore del Dio Sri Krishna

VERDE

un nuovo inizio

Cosa significa nella psiche indiana: simboleggia il raccolto e la fertilità ed è anche il colore sacro della comunità musulmana in India.

ARANCIONE

pietà e forza

Cosa significa nella psiche indiana: spesso associato all'induismo

Oggi i colori primari sono stati integrati da colori metallici e varie tonalità inimmaginabili, ma lo spirito del festival rimane lo stesso.

Tips

  1. Durante questa giornata la maggior parte dei negozi e dei ristoranti resteranno chiusi e anche trovare tuk-tuk non sarà così facile.

  2. Tenete presente che questa non è una festa sobria, prestate molta attenzione sopratutto nel pomeriggio, quando oltre a fiumi di colore scorreranno fiumi di alcool e di bang. Capita sovente che i ragazzini possano diventare molesti sopratutto nei confronti delle donne. I palpeggiamenti sono molto frequenti, per cui (questo è rivolto alle ragazze) cercate sempre di stare in gruppo o comunque insieme a una persona di sesso maschile.

  3. Non è una festa pericolosa ma è sempre opportuno alzare l'asticella di sicurezza durante questi eventi.



88 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti