COSA FARE A CHIANG MAI? TOP LIST


Chiang Mai e tutti i suoi dintorni sono ormai diventati una meta di riferimento per chi visita la Thailandia. Il miglior modo per visitare tutto o la maggior parte di quello che la zona ha da offrire è sicuramente quello di affittare uno scooter, moto o automobile. Di certo non farete fatica a trovare qualcuno che vi affitti uno scooter, dovrete solo selezionare quello che vi ispira più fiducia. Anche gli ostelli e gli hotel hanno scooter in affitto.


Ma quali sono le migliori cose da vedere a Chiang Mai?


1) ANDARE ALLA RICERCA DI UNA CASCATA


A nostro avviso, alzarsi al mattino, mettersi in moto e andare alla ricerca della cascata “perfetta” è una splendida attività da fare, perché oltre alla gioia che proverete una volta trovata, avrete la possibilità di girovagare per tutto il territorio godendo di paesaggi bellissimi e particolari.

La zona dei dintorni di Chiang Mai è ricchissima di cascate, tutte più o meno facilmente raggiungibili, con l’immancabile app Maps.Me alla portata di mano sarete pronti a partire!

La nostra ricerca si è conclusa con le cascate di Mork Fa, un po’ distanti da Chiang Mai, circa 1 ora di scooter sulla strada che da Chiang Mai porta a Pai, ma ne valgono completamente la pena secondo noi.

L’ingresso alle cascate prevede una fee di ingresso pari a 100 Bath (circa 2,5€) per persona più 20 bath per parcheggiare lo scooter. Per arrivarci parcheggiate lo scooter all’ingresso, e percorrete il sentiero che conduce alle cascate. Il sentiero e’ estremamente semplice ed in 10 minuti di strada arriverete alle cascate! Per godervele in tranquillità’ vi consigliamo di arrivarci presto al mattino prima che arrivino i tour organizzati.



2) STARE A CONTATTO CON GLI ELEFANTI


La parte Nord della Thailandia è famosa per i suoi elefanti e la possibilità di stare estremamente vicino a loro. E’ un’attività estremamente turistica pertanto moltissimi imprenditori thailandesi “sfruttano” gli elefanti solo per interesse economico e non trattano bene gli elefanti.

E un attività che tutti i turisti vogliono fare ma che andrebbe fatta solo con le dovute ricerche per capire se il posto che ospita elefanti li tratta davvero con cura e non li sfrutta per denaro. Perciò non prendete il primo tour che vi viene offerto ma fate le dovute ricerche su come il centro accoglie e utilizza gli elefanti.

Noi lo abbiamo fatto, anche se eravamo molto indecisi sul farlo o no, proprio perché non volevamo in alcun modo supportare attività che sfruttano animali.

La scelta è ricaduta su Chai La Orchid - Elephant Sanctuary, e principalmente perché è un centro di cura per Elefanti e la location è davvero suggestiva con bungalow molto particolari.

Tutto il denaro che entra nelle casse del centro viene utilizzato per gli elefanti e la loro “manutenzione”.

Se desiderate più informazioni su questa escursione e sul centro Chai La Orchid, leggete il nostro articolo!


3) SATURDAY NIGHT MARKET (Wualai street)

Immancabile appuntamento al sabato sera a Chiang Mai dove una strada viene chiusa al traffico dando vita a questo bellissimo mercato notturno. Troverete bancarelle che vendono abbigliamento, molto prodotto localmente, artigianato, souvenir di vario e tipo, gli immancabili massaggi thailandesi e tantissimo bancarelle di cibo di ogni tipo.

Il mercato apre alle 7/8 di sera e chiude intorno a mezzanotte, esperienza a nostro avviso molto bella, sia per acquistare ma anche solo per assaporare la vita notturna di Chiang Mai!

E se proprio non sapete cosa fare e avete tempo libero.....



4) GRAND CANYON CHIANG MAI


Non lasciatevi ingannare dal nome pensando al Grand Canyon negli Stati Uniti, questo non ci si avvicina neanche. Ma se avete un pomeriggio libero e volete passarlo nuotando in un canyon artificiale dove potrete praticare numerose attività’, beh allora un salto non può mancare.

Ci sono due ingressi, uno per la parte di solo canyon dove potrete nuotare, tuffarvi da una piattaforma di 10 metri, pagaiare con kayak o sup o fare la zip line mentre l’altro è per il parco acquatico principale con diverse attività’ sportive.

Per raggiungerlo, o usate lo scooter o prendete un taxi collettivo rosso diretto al canyon (150 bath a persona).

Se invece volete arrivarci in modo cheap, visto gli alti prezzi che i taxi collettivi vi applicheranno, prendete un taxi giallo fino a Hang Dong, da li utilizzate Grab, sarà solo una corsa di pochi minuti (70 bath in due), stessa cosa al ritorno.

Prezzo di ingresso 100 bath per persona mentre per il parco acquatico 400 bath.


17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti