ABU DHABI, COSA VEDERE E COME MUOVERSI IN UN GIORNO

Aggiornamento: 26 mar 2019


Vi trovate ad Abu Dhabi per un lungo scalo?

Qualora vi troviate nella condizione di affrontare un lungo scalo ad Abu Dhabi, non disperate, potreste trasfromare queste lunghe ore di attesa in aeroporto in un' opportunità di visitare questa splendida città.

La nostra spesa sostenuta per passare 20 ore in centro considerando cibo e trasporto, è stata di 50€ in 2.

1) PER PRIMA COSA DOVRETE OTTENERE IL VISTO

Per gli italiani è gratuito!

Queste sono le condizioni:

I cittadini di Australia, Andorra, Austria, Brunei, Belgio, Bulgaria, Canada, Cipro, Città del Vaticano, Corea del sud, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Honk Hong, Islanda, Irlanda, Italia, Giappone, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malesia, Malta, Monaco, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, San Marino, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Stai Uniti d'America e Ungheria possono ottenere un visto di ingresso gratuito al loro arrivo presso l'aeroporto Internazionale di Abu Dhabi.

2) COME ARRIVARE DALL'AEREOPORTO DI ABU DHABI AL CENTRO CITTA'?

Abu Dhabi dista dal centro 37 km, non esiste la metropolitana quindi per spostarti dall'aeroporto internazionale al centro puoi scegliere di:


- prendere il taxi, public o luxury, funzionano a tassametro. Tenete presente che una corsa fino al centro vi costerà 75/90 AED. (18 €)


- prendere l'autobus, che è un pò snobbato, ma esiste. La fermata si trova direttamente fuori al terminal degli arrivi. Opera 24 ore al giorno, le partenze sono ogni 30' e 60' minuti a seconda della fascia oraria. Calcolate almeno 1 ora abbondante di percorrenza.

L'autobus che vi condurrà in città è il numero A1.

Prima di salire dovrete acquistare il biglietto, potete scegliere fra una card giornaliera, AED 12 - 2,5€, che vi permetterà di prendere illimitatamente i bus per quel giorno o una ricaricabile, per la quale noi abbiamo optato, al costo di 10 AED - 2€ cad (che a noi sono anche avanzati dopo l'intera giornata).

Link utili

Trasporti pubblici Abu Dhabi

scarica PDF con mappa e orari

Cosa vedere ad Abu Dhabi in un giorno?


Quali sono le principali attrazioni che meritano di essere viste?

1) GRANDE MOSCHEA SHEIKH ZAYED

L'edificio è stato realizzato da un'impresa italiana e può ospitare fino a 40 mila persone. Si può visitare sempre tutti i giorni, ad esclusione del venerdì mattina, giorno di preghiera in cui possono entrare solo i fedeli.

Agli ospiti viene fornito gratuitamente l'abbigliamento adatto per visitarla: tunica con cappuccio alle donne, abito bianco agli uomini. All'interno si trova il tappeto più grande del mondo, sontuosi lampadari realizzati con cristalli Swarovski, marmi, oro e ancora uno dei lampadari più grandi del mondo. E' la moschea più grande degli Emirati Arabi. Intorno all'edificio principale, tra scalinate e giardini, si estendono delle vasche d'acqua. E' considerata uno dei monumenti più importanti al mondo.

Il nostro consiglio è di visitarla nel pomeriggio intorno alle 16.30, quando c'è una bellissima luce per scattare fotografie ed è possibile rilassarsi grazie ad una piacevole brezza pomeridiana.

L'ingresso è del tutto gratuito e non occorre prenotare la visita prima.

Assolutamente da vedere.

Come arrivare alla Grande Moschea Zayed?

Il bus numero 32 connette Zayed First Street (7th street) con la grande moschea.

In alternativa potete usare anche il bus A1 (che ha una fermata proprio davanti alla grande moschea) che connette il centro di Abu Dhabi con l'aeroporto ogni 30 minuti. Dopo la visita alla moschea al tramonto, noi abbiamo utilizzato proprio il bus A1 per arrivare direttamente in aeroporto con una sola fermata.

2) LA CORNICHE E LA SPIAGGIA

Passeggiare lungo la Corniche e passare qualche ora in spiaggia sono le due cose più piacevoli che puoi fare ad Abu Dhabi. Tutta l'area del lungo mare è stata ampliata, risistemata ed abbellita ed è ora la meta preferita di residenti e turisti.

Da una parte hai lo skyline di Abu Dhabi con i nuovi grattacieli in vetro che salgono verso il cielo, dall'altra la spiaggia ed il mare sempre tranquillo e privo di onde, in quanto protetto dall'isola artificiale, Lulu Island, che sorge di fronte.

In spiaggia è assolutamente vietato il topless, mentre è ammesso il bikini. Il periodo del Ramadam è particolarmente sentito, quindi se vi capita di venirci durante questo periodo, sappiate che gli standard di tolleranza sono un pò più bassi del solito e, in segno di rispetto è meglio vestirsi in maniera un po' più morigerata.


3) EMIRATES PALACE

Ricchezza e sfarzo in ogni angolo a partire dall'ingresso, fino ad arrivare al ristorante. Albergo di super lusso, si può entrare per verderlo dall'interno.

4) ETIHAD TOWERS

Si trovano alla fine della Corniche e sono due grattacieli alti e lucenti, impossibile non vederli. Al 74° piano si può salire con 85 AED - 20€ per ammirare il panorama. A metà si trova invece il centro commerciale.

5) LOUVRE ABU DHABI

E' una struttura recente, aperta da poco tempo e presenta una bellissima struttura architettonica. Al suo interno troverete una cupola molto particolare che fa filtrare i raggi solari all'interno, rendendo l'atmosfera molto suggestiva. Le sale espositive sono molto ampie e perfette per valorizzare le opere d'arte esposte. Non è paragonabile al Louvre di Parigi ma merita decisamente una visita.

Il prezzo d'ingresso è di 60 AED - 15€ se volete potete acquistare il biglietto anche online qui.

Come arrivare al Louvre Abu Dhabi?

Raggiungibile con la linea bus 94 dalla Bus Station di Al Wahda. Il giro è molto lungo in quanto fa parecchie fermate, ma vi lascia praticamente davanti al museo.


668 visualizzazioni0 commenti